Trattamenti cheratocono: trapianto corneale

trapianto cornealeIl trapianto corneale nel cheratocono, lamellare o penetrante, è giustificato quando la cornea diventa pericolosamente sottile, nessuna LAC viene più tollerata, la qualità della visione ottenibile non è più sufficiente a soddisfare le esigenze della vita quotidiana.

Più grave è il cheratocono maggiore sarà il miglioramento visivo dopo il trapianto. La visione dopo l’intervento tenderà a cambiare per parecchi mesi fino a che i punti di sutura non saranno rimossi e la cicatrizzazione sarà completa.
Una volta stabilizzata la cornea trapiantata potrà consentire una buona visione naturale ad un numero limitato di pazienti. Più spesso ci sarà bisogno di occhiali. Nella maggioranza dei casi saranno necessarie LAC specifiche per cornee trapiantate.

 

 National Keratoconus Foundation
linkhttp://www.nkcf.org/en/treatment-options/corneal-transplants.html  

Articoli più letti

Cheratocono Social

facebook-pagina-fan    facebook    linkedin

Centro Ottico Fiorentino

Registrazione utenti



La registrazione al sito è gratuita ma necessaria per poter inserire commenti e ricevere la Newsletter da Cheratocononoproblem.it